Skip to content

SCHNELLGESUNDABNEHMEN.INFO

Schnellgesundabnehmen.info

Scaricare pec su gmail


selezioniamo aggiungi POP3 per configurare l'invio delle. schnellgesundabnehmen.info › mail › thread. Ciao Andrea, grazie mille per la tua richiesta sulla Community di Gmail! Mi auguro che la settimana stia trascorrendo bene! Solitamente non. Mi auguro che la settimana stia trascorrendo bene! Solitamente non consigliamo di scaricare le PEC su Gmail in quanto la posta certificata è un. Il servizio di Google, Gmail, permette di gestire la PEC, Posta Elettronica Continua a leggere per scoprire come configurare PEC su Gmail. tutti i parametri sono corretti inizierà a scaricare la posta dal nuovo account PEC.

Nome: scaricare pec su gmail
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 65.52 Megabytes

Il motivo? La possibilità di accedere alla posta anche fuori dall'ufficio, da qualsiasi postazione Internet, o da un telefono cellulare collegato al web. La faccenda diventa noiosa quando dobbiamo consultare più caselle di posta differenti. Più indirizzi da consultare, più password da ricordare, più operazioni da fare. Alcune caselle le consultiamo più frequentemente, altre un po' meno, e fra queste certamente c'è la nostra casella di Posta Elettronica Certificata. C'è un meccanismo nascosto in molti degli account di posta gratuiti più diffusi, che ci permette di scaricare la posta di altre caselle e far confluire tutto in un unico elenco.

Va indicato il nome utente l'indirizzo di posta completo , la password, il server POP indicato dal fornitore, la porta e l'uso di una connessione protetta SSL. Al termine della procedura il programma inizia a scaricare tutti i messaggi contenuti nella casella. L'operazione viene ripetuta periodicamente in automatico anche quando non siamo connessi alla nostra GMail, senza alcun intervento ulteriore da parte nostra.

In questo modo tutti i messaggi che riceviamo sulla nostra casella PEC verranno scaricati in automatico sulla nostra GMail.

Questa procedura è valida per scaricare i messaggi di qualsiasi casella di posta, anche non certificata. Facile, vero? Autore Salvatore Aranzulla Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft.

Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla. Si va su Aggiungi account e se i dati inseriti sono corretti verrà visualizzato un messaggio come il seguente.

Desidero poter inviare messaggi come Personalmente la flag l'ho tolta per lasciare più indipendenza all'account PEC. Anche in questo passaggio Gmail dovrebbe rilevare automaticamente il server SMTP e la relativa porta ma è meglio controllare che siano quelli che ci sono stati comunicati nella email di attivazione del servizio.

Si va su Aggiungi account.

Verrà aperta una ulteriore finestra per la verifica dell'account. Contestualmente verrà inviato un messaggio all'account PEC con il codice di verifica.

Nel passaggio successivo, cliccate sulla scheda Account e importazione, identificate la voce Controllare la posta da altri account e pigiate su Aggiungi account e-mail. Adesso, compilate i campi di Nome utente e Password, impostate il server POP e la porta attraverso i menu a tendina e, se volete, personalizzate il resto delle impostazioni.

Concludete la procedura pigiando su Aggiungi account in basso a destra. Da questo momento in poi sarete in grado di gestire la vostra PEC utilizzando Gmail.